La Chiesa di Lecce attende il nuovo Pastore

2 dicembre 2017

L' Avvento per noi, Chiesa di Lecce, inizia con un evento straordinario, segno della bontà di Dio: l'arrivo del nostro pastore Mons. Michele Seccia.
Siamo in Attesa ...la bella Attesa! di quelle che ti fanno traboccare il cuore di gioia ...lo si vede non solo sul volto dei sacerdoti ma di tutta la gente ...anche quella più "lontana" ed apparentemente poco interessata ad alcuni eventi ecclesiastici. Lo si vede sul volto delle nostre comunità parrocchiali, sul volto dei giovani come quello dei ragazzi e delle loro famiglie, come sul volto di tanti religiosi e religiose e su quello di tanti ammalati.
Lo si vede ... anche nel camminare: in passi ampi come per "accelerare" il tempo dell'attesa, dove spalancate le porte delle nostre storie umane ci lasciamo sorprendere dalla presenza di Dio ...accogliendo il Suo dono nella persona del nostro Vescovo: d. Michele Seccia, segno di quella profezia divina: che continua a realizzarsi nel nostro tempo: "Io sono con voi tutti i giorni". Il nostro Pastore prenderà possesso il giorno 2 dicembre 2017, Prima Domenica di Avvento.
Noi Suore Salesiane dei Sacri Cuori, che ti conosciamo per la lunga amicizia spirituale che ci lega, vogliamo esprimerti il nostro devoto omaggio di obbedienza e di docilità alle indicazioni pastorali e alla novità dello spirito.......Lecce è la nostra culla di nascita, alla Chiesa di Lecce il nostro Padre Fondatore, San Filippo Smaldone, si è incardinato e ci ha trasmesso l'eredità di comunione con i Vescovi che, da Mons. Luigi Zola a Mons. Umberto Domenico D'Ambrosio, si sono succeduti nella Diocesi rendendola sempre viva, operosa di carità e feconda di opere di salvezza.
Grazie, don Michele e..... benvenuto tra noi!.

AllegatoDimensione
Image icon foto del manifesto 442.38 KB