Bari : Il Centro diurno per minori - tra passato e futuro

3 febbraio 2020

Un'apertura carismatica della missione salesiana si è raggiunta in Bari, presso il nostro Istituto Filippo Smaldone. Si tratta del funzionamento di un Centro diurno per minori, autorizzato e finanziato dalla Regione Puglia, per il sostegno umano, culturale e sociale di una categoria di ospiti dai 6 ai 14 anni, che proviene da condizioni di disagio sociale e morale . E' un'opera scaturita dai bisogni emergenti della società di oggi e che ci porta, nello spirito del Fondatore e nel carisma dell'Istituto verso i più bisognosi con una presenza educativa e un intervento di recupero e promozione. Nello spirito di san Filippo Smaldone "i poveri che bussano alla porta del nostro cuore devono ricevere quello di cui hanno bisogno", per conseguire la dignità di uomo e la cittadinanza attiva nella società.
Accanto ai sordi, privilegiati dal cuore del Padre Fondatore, anche le altre forme di povertà, che hanno un ventaglio molto ampio. Un'equipe educativa e specialistica segue questa nuova opera, in un lavoro di coordinazione, guidato da Sr Melania Corsano per l'aspetto pedagogico, dalla Dott.ssa Elisabetta Pansini, per l'aspetto psicologico e da Sr Rosanna Parata per l'aspetto amministrativo. Il modulo è di 30 ospiti che ogni giorno da lunedi al sabato lo frequentano nelle ore pomeridiane con attività di potenziamento, recupero scolastico e attività laboratoriali.