Archivio News

Barletta: Welfare to work Puglia 2016

Presso l'Istituto "Salesiano dei Sacri Cuori" si dà il via all'offerta formativa della Regione Puglia che consiste nell'erogazione di corsi di formazione gratuiti e retribuiti per giovani disoccupati. Alla presenza dell'Arcivescovo Mons.Giovan Battista Pichierri, del Sindaco di Barletta, Avv. Pasquale Cascella, dell'assessore ai servizi sociali di Barletta, Nicola Lanotte, e di molte altre autorità della provincia BAT, il Direttore dell'Enac Puglia, dottor Dario Palma, presenta la proposta formativa e le condizioni per l'iscrizione dei corsisti. A moderare l'incontro l'Avv.

I Movimenti Laici Smaldoniani a confronto

Carissimi tutti,
sento il bisogno di chiedervi scusa per non aver trovato il tempo, in questo
primo anno di mandato, per incontrarvi e coordinare la formazione dei LAICI
SMALDONIANI, compito che è stato assegnato alla Superiora Generale
nell’accordo preso a Formia il 30 dicembre 2012.
Sono sicura della vostra comprensione, ma non mi sento per questo giustificata.
Proprio in questi giorni, assieme al Consiglio, abbiamo riflettuto da dove partire
per rivitalizzare i movimenti laicali per un cammino in salita.

Maumere: la casa per la formazione iniziale

Il 27 luglio 2016, alla presenza della rev.da Madre e della Segretaria generale, Suor Maria Dolores Petruzzella, Sua Ecc,za il vescovo di Maumere (Indonesia) ha benedetto i locali della prima Casa di formazione per aspiranti. Realizzata con la sopraelevazione di un piano sull'abitazione della comuntià religiosa, le giovani hanno fatto ingresso nei nuovi locali per iniziare il cammino di esperienza cristiana e discernimento dei segni vocazionali e, in quella occasione, è stata anche inaugurata la nuova Cappella e ammesse in postulato le prime tre giovani indonesiane.

Il "si" per sempre nella cornice di Casa Madre

Nel'artistica cornice del Santuario di San Filippo Smaldone in Lecce, nel clima di una viva spiritualità del Padre Fondatore, dieci giovani, terminato il periodo di formazione intensiva, hanno emesso la loro consacrazione definitiva al Signore nelle mani della rev.da Madre, del ministro celebrante, Mons. D'Ambrosio Domenico e di un folto gruppo di consorelle e fedeli presenti al rito. Un momento di grande devozione, un evento di significativa importanza che va controcorrente ad un mondo che concepisce rapporti di amore "liquidi" e "transeunti".

Benin: Il progetto agricolo e zootecnico è al via!

E' partito il progetto agricolo e zootecnico nella nostra missione di Peporiyakou, diocesi di Natitingou, regione dell'Atakora, nello Stato del Bénin! Con grande soddisfazione si è ottenuto, in comodato gratuito d'uso, un terreno immenso adiacente al nostro Centro! Occorre recintarlo perché gli animali non vi passeggino; occorre sradicare la vegetazione spontanea e iniziare il lavoro teorico e pratico per comprendere che la terra è una ricchezza per un popolo che ha immensità di terreno non coltivato ma lasciato a vegetazione spontanea..

Pagine