Archivio News

Il Giubileo della Fedeltà

Lungo le strade della missione salesiana smaldoniana: oggi come allora, nel 'Sì, per sempre', le nostre consorelle rinnovano e celebrano il patto nuziale con Cristo!
A Formia, Mons. Michele Seccia presiede la Santa Messa per la celebrazione degli anniversari del 25° di Professione Religiosa di sr Pierrine e dei 50° di sr Antonietta, sr Linda, sr Maria e sr Silvana.

La meravigliosa vocazione della vita consacrata

Carissime Sorelle, la nostra meravigliosa vocazione fa risplendere l'amore di Dio per l'uomo, per la donna, per l'universo intero - così si esprime il prefetto della Congregazione per gli Istituti religiosi e per le Società di vita apostolica (CIRSVA). In questa XXV Giornata di preghiera per la vita religiosa, apprezziamo e confermiamo il nostro amore sponsale a Cristo e l'essere segno-profezia di un progetto di vita alternativo a quello del mondo. Viviamo la nostra consacrazione con fedeltà e perseveranza, qualità dell'amore autentico.

Una luce di Dio, oggi, per sempre!

Nella solennità dell'Immacolata Concezione di Maria, con il cuore che si prepara a rinascere con Gesù, in un mondo sommerso e impaurito dalla pandemia... la nostra sorella suor Marceline Nyiransabimana, pronunciando il suo “Sì, per sempre”, ha sigillato in eterno il patto nuziale che esprime l’amore infinito di Dio per la sua Chiesa.

Barletta: Risposte nuove a bisogni sociali emergenti

Con delibera della Regione Puglia n. 502 del 22/06/2020 il Centro Aperto Polivalente per minori “Suore Salesiane dei Sacri Cuori” (Riferimento Art. 104 del regolamento regionale n. 4 del 18/01/2007 e s.m.e.i) apre finalmente le porte giovedì 15 ottobre, nel quattordicesimo anniversario di Canonizzazione del Padre Fondatore, San Filippo Smaldone, nell'Istituto "Suore Salesiane dei Sacri Cuori", in Barletta (BT).

Maumere (indonesia): La gioia spirituale di Ancelina

"Non ti chiamerai più Ancelina, ma Suor Ancelina" - queste parole ha fatto risuonare nella Cappella della nostra Casa il Celebrante, nella persona del Vescovo di Maumere, ad indicare il nuovo stato assunto nella Chiesa di Dio dalla giovane Ancelina. E la giovane ha sentito in sé il tripudio della grazia che alleata alla sua libertà creaturale compirà prodigi, le opere meravigliose che il Dio della vita realizza nelle sue creature umili e semplici.

Antipolo (PH).: Io sono tutta di Dio

Il giorno 15 ottobre 2020, quattordicesimo anniversario della canonizzazione del nostro Santo Fondatore, la comunità religiosa di Antipolo (Filippine) è in festa perché la giovane Catherine s'impegna, con un atto pubblico, nella Chiesa di Dio, a vivere la consacrazione battesimale in forma radicale, scegliendo la via dei Consigli evangelici.

Pagine