Archivio In primo piano

Portare il Vangelo in ogni realtà

Tutti i battezzati sono chiamati ad uscire dal recinto per annunciare il Vangelo con coraggio in ogni realtà .E’ quanto scrive il Papa nel Messaggio per la GM 2013. “La fede è dono prezioso di Dio”, “un dono che non si può tenere solo per se stessi ma va condiviso”. Papa Francesco muove da questa considerazione per sviluppare il suo primo Messaggio per la Giornata Missionaria Mondiale.

"Giovani, puntate in alto"

Carissimi giovani, abbiamo appena ricordato la storia di san Francesco d'Assisi. Davanti al Crocifisso sente la voce di Gesù che gli dice: “Francesco, va’ e ripara la mia casa”. E il giovane Francesco risponde con prontezza e generosità a questa chiamata del Signore: riparare la sua casa. Ma quale casa?

Promuovere cultura incontro

La denuncia di Bergoglio durante la Messa ai Vescovi, religiosi e religiose nella cattedrale di Rio . "Chiamati da Dio a promuovere con coraggio la cultura dell’incontro. Purtroppo, in molti ambienti, si è fatta strada una cultura dell’esclusione, una “cultura dello scarto”. Non c'è posto né per l’anziano, né per il figlio non voluto; non c’è tempo per fermarsi con quel povero sul bordo della strada. A volte sembra che, per alcuni, i rapporti umani siano regolati da due “dogmi” moderni: efficienza e pragmatismo.

Siamo in vacanza?

Spontaneo va il pensiero a quanti hanno perduto il posto di lavoro, ai giovani che vanno alla ricerca, ai pochi che nel mese di agosto possono permettersi le “ferie” o “vacanze”, a quante persone anziane e ammalate vivono in estate un periodo di solitudine e abbandono. Per noi Suore Salesiane dei Sacri Cuori il mese di agosto è un intervallo di tempo in cui, cessata l’attività educativa sia scolastica che formativa con i grest, ci è consentito recarci nella nostra “famiglia di sangue”, trascorrere il tempo nella contemplazione, nella preghiera e nello studio.

Indulgenze per la GMG

Papa Francesco ha annunciato che tutti i giovani che parteciperanno alla giornata di Rio riceveranno l'indulgenza plenaria (come per il Giubileo del 2000); si tratta del XXVIII incontro che avrà luogo dal 22 al 29 luglio, durante il quale migliaia di giovani saranno a Rio de Janeiro , accolti dal Pontefice sulla spiaggia di Copacabana.

"Lumen fidei"

La «Lumen Fidei» («La luce della fede»), prima enciclica di papa Francesco è stata pubblicata a tempo di record, a neppure quattro mesi dalla sua elezione. Con semplicità aveva annunciato:«Adesso deve uscire l'enciclica, un'enciclica, a quattro mani, dicono: perché l'ha cominciata papa Benedetto, lui l'ha consegnata a me». «È un documento forte. Anche io dirò che ho ricevuto questo, è un grande lavoro, l'ha fatto lui e lo porterò avanti». Papa Francesco aveva parlato così per la prima volta il 13 giugno dell'Enciclica , durante la visita Ad Limina dei vescovi pugliesi.

Niente vacanze per il Papa

Da metà luglio le udienze saranno sospese, la ripresa il 7 agosto. Francesco resterà in Vaticano. Niente vacanze per il Papa: è confermato che papa Francesco, conservando le abitudini di quando era l'arcivescovo di Buenos Aires e ancora prima padre Bergoglio, passerà l'estate a casa. E che per il momento la casa continua ad essere la residenza Santa Marta e non l'appartamento pontificio.

Papa Francesco sarà a Castel Gandolfo solo il 14 luglio e poi rientrerà a Santa Marta.

Dal Cuore di Cristo

Si dicono tante cose sul cuore di Cristo! Una sola volta nel Vangelo Gesù stesso ne parla: “Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò. Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per le vostre anime. Il mio giogo infatti è dolce e il mio carico leggero." (Mt 11,28-31). E San Filippo, nelle Costituzioni della propria famiglia religiosa scrive: “Attingete dal Cuore di Cristo le virtù della umiltà, mitezza, dolcezza e amore al fratello”.

Pagine